Login

Calendario Eventi

<<  Giugno 2024  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
       1  2
  3  4  5  6  7  8  9
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Le nostre imprese alla Presidente Todde: ci siamo e continueremo a fare la nostra parte

Una fiscalità incentivante per attrarre giovani e imprese nelle aree interne e montane, piena operatività delle aree industriali, spinta al manifatturiero e alle filiere strategiche con strumenti ad hoc per sostenere chi eroicamente continua a investire nella Sardegna centrale: sono queste alcune delle priorità che gli imprenditori hanno condiviso con la Presidente della Regione Sardegna Alessandra Todde nel corso dell’incontro svolto martedì 4 giugno nella sede della Camera di commercio a Nuoro. «Come imprese continueremo a fare la nostra parte e in questi anni abbiamo fatto enormi passi in avanti per migliorarci in un territorio che invece è rimasto fermo. Servono misure urgenti per frenare la desertificazione produttiva e lo spopolamento di imprese e cittadini, soprattutto giovani che da tempo non ritengono più attrattivo vivere e investire nel territorio. Da parte della politica ci aspettiamo un approccio nuovo e la consapevolezza che senza il contributo della Sardegna centrale e dei nostri paesi, la Sardegna non può ripartire. Servono scelte coraggio e la volontà politica di porre la Sardegna centrale tra le priorità della prossima legislatura – ha sottolineato il Presidente Giovanni Bitti nella sua relazione introduttiva -. Oggi abbiamo illustrato le nostre priorità, alcune iniziative possono essere prese nell’immediato, per altre ci vorrà più tempo ma riteniamo che con la giusta determinazione si potrà arrivare al risultato. Consulta la rassegna stampaLeggi tutto

CREDITO D'IMPOSTA ZES UNICA SUD Domande dal 12 giugno al 12 luglio

Si apriranno mercoledì prossimo 12 giugno i termini per la trasmissione delle domande di accesso al credito d’imposta per investimenti nella ZES unica Mezzogiorno. Le richieste possono essere presentate fino al 12 luglio 2024 da tutte le imprese già operative o che si insediano nella ZES unica e devono riferirsi a investimenti realizzati dal 1° gennaio fino al 15 novembre 2024. Tra le spese ammissibili rientra l’acquisto di nuovi macchinari, impianti e attrezzature varie destinati a strutture produttive già esistenti o che vengono impiantate nella ZES unica. Ammesso anche l’acquisto di terreni e l’acquisizione, la realizzazione ovvero l’ampliamento di immobili strumentali agli investimenti ed effettivamente utilizzati per l’esercizio dell’attività nella struttura produttiva. Per leggere la circolare accedi all'area riservata alle imprese associate con le credenziali aziendali. Per recuperare nome utente e password scrivi a segreteria@assindnu.it o chiama gli Uffici al numero: 0784-233314.

WEBINAR Misure di sostegno agli investimenti. ZES SUD, Transizione 5.0 e altre misure

Il nuovo credito di imposta Transizione 5.0 introdotto dall'ultimo Decreto PNRR sarà al centro del webinar "Misure di sostegno agli investimenti materiali e immateriali in Sardegna. Transizione 5.0, beni 4.0 e Nuova Sabatini" che si terrà mercoledì 29 maggio dalle ore 16:00 su piattaforma Zoom. L'iniziativa è promossa dalla nostra Associazione in collaborazione con l'azienda associata Ayming Italia. Ricordiamo che il Piano Transizione 5.0 introduce un incentivo volto a supportare la transizione energetica e digitale dei processi produttivi, a fronte di nuovi investimenti effettuati nei periodi di imposta 2024-2025, destinati all'innovazione tecnologica e all'efficientamente energetico oltre alle spese per la formazione di competenze utili alla transizione ecologica. Per informazioni: 0784233314. Le aziende interessate a partecipare possono registrarsi QUI.

Addetto Marketing, amministrazione e finanza - Profilo Junior

Aperta selezione di personale per la posizione di "Addetto Marketing, amministrazione, finanza - Profilo Junior". Gli interessati sono invitati a inviare il proprio curriculum vitae in formato europeo al seguente indirizzo email: segreteria@assindnu.it. Preferenza per candidature provenienti dal territorio di riferimento. Leggi il profilo richiesto QUI

I nuovi presidenti delle Sezioni Servizi e innovazione, Cave e miniere, Sanità e servizi sociali, Turismo e Imprese culturali, Trasporti e Terziario

Informiamo le aziende associate che è in corso il rinnovo delle sezioni merceologiche dell'Associazione. Nelle ultime settimane si sono tenute le assemblea della Sezione Servizi e innovazione che ha eletto il suo presidente nella persona di Francesco Murroni amministratore della società di consulenza alle imprese CREA 121 mentre il delegato al Comitato Piccola Industria sarà Antonio Falchi amministratore della ASSIGEA. La Sezione Trasporti e Terziario ha eletto il nuovo presidente nella persona di Antonello Pittorra rappresentante della Pittorra Trasporti srl mentre l'assemblea della Sezione Turismo e Imprese culturali ha eletto il nuovo presidente nella persona di Giovanni Derosas rappresentante della HRM Consulting srl mentre il nuovo presidente della Sezione Sanità e Servizi sociali è Giorgio Castelli rappresentante della società Smile Center srl. La Sezione Cave e miniere ha eletto il presidente nella persona di Federico Fiorelli rappresentante della Maffei Sarda Silicati spa.

Modifica Visualizzazione: Mobile Version | Standard Version