Consorzio Sinergia. Risparmi reali e certificati sui consumi di energia elettrica

 CONSORZIO SINERGIA

RISPARMI CERTIFICATI SULL’ENERGIA ELETTRICA

CONSULENZA  E ASSISTENZA TECNICA

 PROMO SINERGIA SOLDI PRESA

PROMO SINERGIA SOLDI PRESA

Il Consorzio Sinergia Nuoro opera esclusivamente per le aziende aderenti al sistema Confindustria e solo nel loro interesse come da statuto.

Fornisce energia elettrica e servizi connessi alle migliori condizioni di mercato con notevoli risparmi sui costi. L’acquisto e la contrattazione sono condotte senza intermediazioni commerciali e direttamente con i produttori e trader per garantire il massimo risparmio e trasparenza. 

Il rapporto costo/benefici non teme il confronto con altri tipo di attività consulenziale, prezzo di fornitura e ricerca offerte energia.

Per lo svolgimento delle proprie attività il Consorzio Sinergia si avvale di risorse professionali ed Energy manager certificati EGE UNI CEI 11339 con esperienza ventennale nel settore del trading di energia e della consulenza specifica di settore.

L’impresa consorziata ha la certezza di poter contare su:

  • Prezzi competitivi;
  • Trasparenza delle condizioni contrattuali;
  • Un qualificato e certificato servizio di assistenza, consulenza e informazione;
  • Un garante sulla correttezza del fornitore;
  • Un rapporto costo/benefici che non teme il confronto con altri tipo di attività consulenziale, prezzo di fornitura e ricerca offerte energia.

Le attività e vantaggi offerti dal Consorzio Sinergia Nuoro sono:

  • Verifica e analisi dei consumi elettrici;
  • Relazione periodica dettagliata su costi/risparmi, componenti applicate;
  • Segnalazione e correzione di anomalie e incongruenze nelle fatture;
  • Ricerca della fornitura e contratto adeguato al tipo di impresa;
  • Previsione dei costi e risparmi ottenibili;
  • Risparmi verificati e certificati costantemente;
  • Pratiche per esenzioni, regimi fiscali agevolati e rimborsi accise e addizionali
  • Contratti annuali e assistenza diretta e personalizzata da parte degli energy manager;
  • Gestione pratiche contrattuali e amministrative per cambio del fornitore;
  • Monitoraggio e verifica mensile delle fatture;
  • Gestione pratiche su allacci, variazioni, aumenti di potenza e problemi per black-out, contenziosi con fornitori.

Le analisi mensilizzate consentono una corretta ed affidabile previsione del budget di spesa energia fino a 12 mesi.

Chiedi un check-up con un'analisi certificata dei consumi della tua azienda

Il Consorzio Sinergia confronterà le varie offerte e indicherà i risparmi che potrai ottenere beneficiando deim contratti e servizi consortili

 

VAI ALL'ALLEGATO PER VEDERE LE CONDIZIONI ECONOMICHE 2021

( ATTENZIONE. Valori prudenziali: le condizioni sono in ulteriore miglioramento)

 

DOMANDE & RISPOSTE

Chi sono i fornitori di energia del consorzio e come sono individuati?

Sinergia, grazie ai propri Energy Manager individua i fornitori più competitivi ed adatti ai consorziati. Garantisce le tariffe ed i livelli di risparmio evidenziati. La fatturazione ed i pagamenti sono gli stessi di qualsiasi fornitore. La decisione è presa dal direttivo consortile.

Si devono prestare garanzie?

NON sono richieste forme di garanzia, cauzione e fidejussioni.   

Come si può verificare la correttezza delle analisi e dei numeri dichiarati dal consorzio?

Le analisi ed i numeri prodotti dal consorzio sono ottenuti e certificati da ingegneri e tecnici abilitati EGE. Ma non solo: viene effettuato un secondo controllo presso la sede consortile a Nuoro.

Posso utilizzare i tecnici Sinergia per verificare e comparare le offerte che vengono proposte?

Si. Rientra negli scopi statutari a vantaggio del consorziato e non viola i principi di riservatezza commerciale in quanto le attività Sinergia sono strumentali per l’utilità dei consorziati. Naturalmente la verifica è strettamente riservata al consorziato richiedente.

I consorziati possono recedere dal contratto consortile e dal consorzio?  

Sinergia non obbliga alla permanenza nel consorzio, ma va ricordato che a norma di statuto si esce dal sodalizio consortile con una disdetta inviata 120 giorni prima e comunque deve scadere il contratto in essere.

Quali sono i costi consortili annuali?

L’adesione al consorzio comporta una quota annuale che è ben evidenziata ed applicata in fattura (in genere quella di Marzo). Il suo ammontare è determinato, in base ai consumi, da una delibera consortile. E’ particolarmente contenuta e poco incidente sui costi annuali del consorziato ed è compresa nel calcolo dei risparmi. 

Oltre ai risparmi diretti sull’energia il consorzio offre altri servizi/supporto? 

E’ il punto di forza del consorzio insieme ai risparmi diretti. Sinergia fornisce assistenza e consulenza legata sia alla sorveglianza dei contratti applicati, sia al soddisfacimento di richieste tecnico-amministrative del consorziato (es: volture, attivazioni, contenziosi, riduzione iva, accise e fiscalità sull’energia, formazione, analisi supplementari etc..). Una elencazione dettagliata dei servizi fruibili viene trasmessa agli aderenti. Anche per questo, dopo 20 anni dalla sua nascita, Sinergia è l’unico consorzio regionale autonomo di questo genere ancora esistente ed in piena attività. 

Le fatture e altri dati tecnici sulla fornitura sono accessibili dal singolo consorziato?

Si. Ogni consorziato dispone di credenziali per accedere anche in autonomia ai propri documenti e dati.  

Nel caso di contenziosi, messe in mora o altre criticità il consorzio può intervenire?

Si. E’ uno dei particolari vantaggi che si hanno nell’aderire al consorzio che opera – lo ricordiamo – nell’interesse esclusivo dei propri aderenti.  

Il consorzio può prevedere con esattezza le variazioni dei prezzi energia negli anni successivi?

Non è possibile per nessuno determinare con esattezza i prezzi energia che si realizzeranno nel futuro. Tuttavia, i modelli previsionali e gli indici utilizzati dal consorzio (IDEX, borsa elettrica, PUN, cambio Euro/Dollaro, prezzi dei principali operatori, scenari geopolitici etc..) consentono di avere una visione il più accurata possibile. In ogni caso l’obiettivo minimo sempre raggiunto è un costo inferiore alle medie dei prezzi delle offerte standard in commercio.

Prezzo fisso, misto o variabile: cosa è meglio?

Dal 2018 a causa delle incertezze crescenti e – dal 2020 a causa della crisi da COVID19 - i prezzi sono ancorati al 50% alla borsa del’energia, garantendo ottimi contenimento dei costi. Una scelta che consente di ottimizzare i costi nel caso di loro brusco cambiamento e che si sta dimostrando vincente.     

COME VERIFICARE I PROPRI CONSUMI E POSSIBILI RISPARMI?

Basta inviare via e-mail il dato di consumo annuale ed una fattura energia. Sinergia produrrà una analisi. Solo nel caso ci siano margini di risparmio e servizi utili verrà proposto l’accesso al consorzio.

 

DETTAGLIO SERVIZI A SUPPORTO DEI CONSORZIATI ex art. 3 Statuto

a) Valutazione e comparazione costi energia in occasione dei rinnovi contrattuali;

b) Fornitura strumenti di controllo dei consumi, dei costi e delle relative fatturazioni di energia;

c) Rapportistica di controllo con consumi e costi per voce e centro di spesa;

d) Supporto per la compilazione delle documentazioni obbligatorie per la nomina dell’ENERGY MANAGER da presentare obbligatoriamente a FIRE;

e) Acquisizione dati di energia elettrica e fatture per monitoraggio e sorveglianza contratto con segnalazione anomalie in fattura e correttivi;

f) Elaborazioni per l’ottimizzazione contrattuale dell’energia elettrica;

g) Elaborazioni delle fatturazioni;

h) Produzione ed invio rapporto mensilizzato consumi (tabelle consumi, costi, risparmi, tasse e accise applicate);

l) Rapporti con gestore rete (e-Distribuzione, ENEL)

- Nuove utenze;

- Volture, cessazioni;

- Aumenti/diminuzioni di potenza

- Verifiche e contenziosi;

- Risarcimento danni da rete;

- Adeguamenti alle normative DK.

l) Gestione piani di rientro e monetizzazione TEE

m) Agevolazioni fiscali sull’energia

- Rimborso accise;

- Riduzione aliquote iva;

- Detrazioni per aziende energivore;

- Rimborso addizionali e componenti fiscali non dovute.

 

Per informazioni contatta:
 
e-mail: segreteria@assindnu.it

Modifica Visualizzazione: Mobile Version | Standard Version