Internazionalizzazione e UE

Rete EEN | Open call per creare reti di impresa europee

È stata pubblicata una Open Call per la creazione delle Reti d'impresa europee, nell'ambito del Progetto BEE NET - Building European Export Networks, di cui RetImpresa di Confindustria è key stakeholder.

Il progetto BEE NET è rivolto a PMI europee con limitata esperienza di internazionalizzazione, con un focus specifico su imprese a conduzione familiare e PMI già parte di aggregazioni.

La Open Call è diretta a selezionare 10 Business Network che verranno presentati dalle imprese registrate nella Piattaforma del Progetto, sulla base delle migliori idee di internazionalizzazione condivise a seguito dell'attività di matching e delle riunioni virtuali.

La Open Call rimarrà aperta fino al prossimo 4 novembre, e prevede la presentazione di proposte di European Business Network composti da 4 a 8 imprese appartenenti ad almeno 3 differenti Stati dell'UE.

I 10 migliori progetti di Reti europee per l'internazionalizzazione riceveranno ciascuno un contributo a fondo perduto fino a 25.000 euro a copertura del 90% delle spese ammissibili.

Fino al 4 novembre sarà possibile registrarsi nella Piattaforma, scambiarsi idee e proposte di internazionalizzazione - anche tramite riunioni virtuali - con le altre imprese registrate e partecipare alla Open Call presentando la proposta di European Business Network insieme al piano condiviso di internazionalizzazione.

L'iniziativa pilota è stata approvata lo scorso anno dalla Commissione Europea con il supporto di RetImpresa e della Delegazione di Bruxelles di Confindustria, ed è gestita dai Partner EEN: Sicindustria-capofila, Camera di Commercio di Barcellona e Agenzia per l'Innovazione della Lituania.

Il termine per presentare la proposta di European Business Network insieme al piano d'azione per l'internazionalizzazione/Joint Action Plan (della durata massima di 12 mesi) è il 4 novembre 2019. Fino a tale Fino a tale scadenza è possibile registrarsi in piattaforma e partecipare alla Open Call: https://bee-net.b2match.io/

Per informazioni rivolgersi all'Associazione degli Industriali della Sardegna Centrale
Referente: Sportello Rete EEN Else - Entreprise Europe Network
Telefono: 0784 233312
Fax: 0784 233301
E-mail: info@assindnu.it

RETE EEN | Paesi extra-UE - Pubblicata circolare MiSE per e-commerce

Vi informiamo che sul sito del MiSE sono state pubblicate le Circolari operative che danno attuazione agli interventi di sostegno all'internazionalizzazione delle imprese italiane in Paesi Extra-UE previsti dal Decreto MiSE 8 aprile 2019 (allegato).

Le Circolari, così come disposto dal Decreto, si riferiscono a due agevolazioni per l'utilizzo degli strumenti della digital economy (portali o piattaforme di e-commerce attraverso un market place o un proprio sito web) e per l'inserimento temporaneo in azienda dei Temporary export manager (TEM).

Le misure, gestite da SIMEST SpA e concesse in regime "de minimis" ai sensi del Regolamento UE n. 1407/2013, consistono infatti in un finanziamento a tasso agevolato a valere sul Fondo rotativo di cui alla legge n. 394/1981 in favore di imprese o reti di imprese (nella sola forma con soggettività giuridica) aventi sede in Italia e dotate di una serie minima di requisiti.

Il finanziamento copre fino al 100% delle spese ammissibili, a un tasso d’interesse pari al 10% del tasso di riferimento europeo (attualmente 0,089%), con durata massima di 4 anni.

Per lo sviluppo di soluzioni di e-commerce, il finanziamento va da un minimo di 25.000 € a un massimo di 300.000 € e i progetti devono riguardare beni o servizi prodotti in Italia o con marchio italiano.

Per l’inserimento temporaneo in azienda di un TEM, il finanziamento deve essere compreso tra 25.000 € e 150.000 € e i progetti finalizzati all’erogazione di servizi volti a facilitare i processi di internazionalizzazione d’impresa, sulla base di un contratto di prestazioni consulenziali erogate da società di servizi aventi i requisiti dettati dalla Circolare.

Le modalità, i criteri di ammissibilità delle domande e delle spese, le garanzie richieste e le procedure per accedere alle agevolazioni sono definite dalle Circolari sopra richiamate, disponibili sul sito MiSE al seguente link e, per comodità, allegate alla presente comunicazione.

La domanda di finanziamento, in entrambi i casi, dovrà essere presentata tramite la piattaforma online di SACE-SIMEST.

In collaborazione con la Rete EEN Entreprise Europe Network 

Per informazioni rivolgersi all'Associazione degli Industriali della Sardegna Centrale
Referente: Sportello Rete EEN
Telefono: 0784 233311
Fax: 0784 233301
E-mail:

Sottocategorie

Modifica Visualizzazione: Mobile Version | Standard Version